Crestock: Recensione Completa

Inserito in microstock.

crestock logoCrestock è un sito di Microstock nato nel 2005, meno grande e famoso di altri e poco noto in Italia. Ha un database di oltre 2 milioni di foto con licenza royalty free (dati di Ottobre 2015) e già questi numeri offrono un'idea delle sue dimensioni, decisamente inferiori rispetto altre agenzie come 123RF, Fotolia, Dreamstime o Shutterstock che possiedono decine di milioni di immagini.

Questi numeri ridotti si devono a una precisa scelta di Crestock di essere molto più selettivo rispetto agli altri Microstock e di offrire ai propri clienti solo foto di altissima qualità a prezzi competitivi. Molti bravi fotografi si sono visti rifiutare gran parte delle immagini accettate da altri Microstock e per questo motivo conviene caricare direttamente solo le immagini migliori. Il sistema di upload delle immagini è molto semplice da usare e veloce.

crestock

 

Su Crestock si possono acquistare foto sia singolarmente con il sistema dei crediti che tramite abbonamento. Crestock paga il 20% del prezzo di vendita nel caso di foto acquistate singolarmente che diventa del 30% una volta che superi le 100 foto vendute, o 0.25$ per le immagini acquistate in un abbonamento.

I pagamenti avvengono tramite Skrill (Moneybookers) e PayPal e puoi richiederli una volta arrivato al payout di 50$.

Ha un blog in cui pubblica periodicamente risorse interessanti come wallpaper in download gratuito, la Weekly Free Image con una nuova immagine da scaricare gratis ogni settimana e un programma d'affiliazione in cui vieni ricompensato per presentare nuovi membri.

Le opinioni su Crestock sono molto diverse: ci sono contributor che lamentano di non riuscire a vendere neanche una foto e chi invece riesce a togliersi qualche soddisfazione, anche se sicuramente non ai livelli dei maggiori portali.

Il consiglio è quello di provare Crestock se sei un fotografo molto abile e con un portfolio di immagini di altissima qualità anche se comunque conviene dedicare la maggior parte del tempo ai siti di Microstock più famosi visto che Crestock fa molti meno visitatori al confronto.

Vai sul sito di Crestock